Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, eventuali cookie analitici di terze parti. Se vuoi saperne di più ed esprimere la tua scelta circa l'utilizzo dei cookie analitici clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.
  • adv01

Salva la tua Birra – Informazioni sulla Petizione promossa da Assobirra

“Salva la tua Birra” è la petizione popolare online promossa da AssoBirra per contrastare gli aumenti delle accise sulla birra decisi dal Governo nell’autunno 2013.
Aumenti ingiusti ed inefficaci che hanno fatto aumentare le accise sulla birra del 30% in 15 mesi. E così quasi un sorso su due della nostra birra oggi se lo beve il Fisco.
In pochi mesi decine di migliaia di italiani hanno firmato la petizione. Alcuni, che lavorano con e nel settore birrario, hanno voluto impegnarsi in prima persona lanciando petizioni personali collegate alla petizione AssoBirra, contribuendo così ad aumentare le firme raccolte (clicca qui per andare sulla pagina della piattaforma change.org che raggruppa tutte le petizioni “Salva la tua Birra”).
E hanno raggiunto, nella scorsa primavera, un primo significativo risultato: il Parlamento ha congelato l’aumento delle accise sulla birra previsto per il 1° marzo 2014.
Il 1° gennaio 2015 è scattato l’ultimo degli aumenti decisi dal Governo nell’autunno 2013. Il nostro obiettivo diventa ridurre le tasse sulla birra.

 

Assobirra sostiene il consumo responsabile di birra Bevi Responsabile Assobirra